Mai più soli… Insieme ci riusciamo!

X
Seguici sulla nostra newsletter

28.05.2020

Il 5x1000 a Solidarietà e Servizi è sostegno alle famiglie e ai bambini perché Il Cortile è … consulenza pedagogica

Il nuovo progetto della cooperativa propone anche il servizio di consulenza specialistica con un pedagogista

Sviluppare il potenziale umano e di apprendimento del bambino come dell’adulto. È di questo che si occupa la pedagogia: far crescere le persone, accompagnarle in un percorso di sviluppo armonico e completo. Alle famiglie e ai bambini è dedicato il servizio di consulenza pedagogica previsto nel nuovo progetto “Il Cortile” cui Solidarietà e Servizi destinerà il 5x1000 di quest’anno.

Ma perché è importante il ruolo del pedagogista?
Il pedagogista è un esperto dell’apprendimento e dei processi educativi e formativi. Si rivolge alla persona, di tutte le fasce d’età, attraverso interventi educativi mirati rivolti a singoli od organizzando incontri di gruppo.
La consulenza pedagogica può essere indirizzata verso:
• il singolo attraverso interventi educativi mirati e individualizzati;
• la coppia, la famiglia, i genitori quale supporto in situazioni di difficoltà nella gestione delle relazioni familiari;
• il gruppo, traendo forza dall’energia positiva e generativa del lavoro collettivo;
• gli educatori e i docenti che necessitano di supporto personale e formativo all’interno della propria professione.

All’interno de “Il Cortile”, la consulenza pedagogica garantisce i seguenti interventi:
• diagnosi pedagogico-clinica per conoscere la persona, le sue abilità e le sue potenzialità;
• interventi preventivi per favorire un’equilibrata evoluzione socio relazionale e psico-affettiva del minore e del suo nucleo di riferimento;
• accompagnamento della famiglia nell’avvio di un percorso di valutazione delle difficoltà scolastiche e/o relazionali dei figli;
• supporto per permettere, in particolare ai genitori, di superare difficoltà e disagi nella relazione educativa e per favorire, facilitare e stimolare nei figli l’espressione di sé;
• supporto alle famiglie nella gestione delle difficoltà scolastiche e della relazione con i docenti.

All’interno della struttura dedicata al progetto “Il Cortile” sarà possibile effettuare incontri di consulenza pedagogica su richiesta diretta o su invio di specialisti e docenti.
La consulenza si svilupperà attraverso colloqui individuali e di coppia o dedicati all’intero nucleo familiare. Il numero degli incontri varia a seconda della problematica e si articola secondo un progetto condiviso con il richiedente/la famiglia.

Sostenere il progetto de “Il Cortile” è semplice e, come noto, non costa assolutamente nulla: all’interno della dichiarazione dei redditi basta indicare il codice fiscale di Solidarietà e Servizi 00782980122 nella casella per la destinazione del 5x1000.
Un gesto perché nessuno deve rimanere solo: #insiemeciriusciamo.